4 programmi per cambiare lo sfondo della scrivania in Linux

16 novembre 2008 alle 9:48 pm | Pubblicato su Desktop, Software | 3 commenti
Tag: , , , , ,

tuxscreenDiciamoci la verità, gli sfondi forniti con la nostra distro preferita (Ubuntu) non sono particolarmente accattivanti nè la scelta è ampia. E’ comunque semplice cambiare lo sfondo di sistema con foto o immagini a nostra scelta ma è più divertente se lasciamo che siano dei programmi a farlo per noi. MakeUseOf ha recentemente indicato 4 programmi che fanno al caso nostro (in realtà erano 5 ma uno non mi è piaciuto):


WEBILDER cambia regolarmente l’immagine di sfondo e offre la possibilità di scaricare immagini da siti come Flickr per aggiungerli alla nostra collezione. Dispone anche di un canale specifico per sapere che cosa scaricano gli altri utenti.

webilder

WALLPAPOZ è una utility davvero potente che permette di scegliere sfondi differenti per ogni spazio di lavoro! Potrete così personalizzare ogni workspace a seconda dell’uso che ne fate. Nello spazio in cui navigate potreste mettere un’immagine firefoxiana mentre nello spazio dedicato al lavoro quella del vostro capo ritoccata come meglio credete. 🙂

wallpapoz

WALLPAPER TRAY è un’applicazione semplice ma funzionale. Permette di specificare una o più cartelle dalle quali caricare le immagini da usare come sfondo della scrivania. É anche possibile stabilire il tempo dopo il quale l’immagine sarà sostituita da una nuova.

wallpapertray

DESKTOP DRAPES è un wallpaper manager per Gnome. Questa piccola applicazione ci permette di cambiare lo sfondo della scrivania ad intervalli da noi definiti o nel momento in cui lo vogliamo, basta indicargli la cartella da cui attingere le immagini.

drapes

Cercate su Gnome-art o Gnome-look gli sfondi per la vostra scrivania. Saludos 😉

Annunci

3 commenti »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. Ti ringrazio di queste info, stò usando ubuntu da pochi giorni ed ho notato che infatti le schermate non sono il massimo ma la funzionalità è ottima. Ciao da Maria

  2. Benvenuta in Ubuntu allora! Vedrai che nel giro di pochi giorni non ne potrai più fare a meno 🙂

  3. …ciao! bella l’idea, ma…sono tutti in inglese?! come fa chi capisce solo l’italiano (e non sempre?!!!) grazie!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: